Non so se è noto a tutti, ma il 22 Aprile ricorre The EARTH DAY. In Italia, come in tutto il mondo, si celebrerà la giornata mondiale della terra, un’occasione per riflettere ed agire per la salvaguardia del mondo in cui viviamo.

Tante le iniziative proposte,  come possiamo constatare visitando il sito http://act.earthday.org/  In Italia  Ci sarà un grande concerto ad impatto zero a Villa Borghese a Roma , la messa a dimora di circa 7000 piante, una raccolta fondi in favore del Giappone . Il WWF ci spiega, poi, come calcolare il nostro ” peso” sulla terra: qui ci sono tutte le informazioni a riguardo.Studi hanno infatti dimostrato che  dagli anni ‘60 le attività dell’uomo sono raddoppiate: è cresciuta la domanda di risorse necessarie per l’alimentazione, l’energia, i trasporti, i prodotti elettronici, gli spazi in cui vivere e in cui smaltire rifiuti, soprattutto l’anidride carbonica derivante dai combustibili fossili. Per questo  il Wwf opera per porre fine al sovrasfruttamento dei sistemi naturali e per creare società in cui tutte le persone possano vivere bene, entro i limiti biofisici del nostro pianeta.

Tutti possiamo impegnarci a fare qualcosa per la nostra Terra scrivendo le nostre testimonianze sul sito http://act.earthday.org/

Possiamo inoltre cominciare a sensibilizzare i nostri bambini sulla questione ambiente con la lettura: ho scovato su internet questo testo che penso sia prorpio indicato per educare divertendosi.

By | 2011-04-21T10:50:26+00:00 21 aprile 2011|Esperienze di mamme, Eventi, In Evidenza, News, Varie|0 Commenti

Scrivi un commento