Canzoncine in inglese, direttamente da Londra

Mia sorella ha vissuto per molti anni a Londra. Per una sorta di unione tra la magia del serendipity e il coraggio e l’incoscienza tipici dei diciotto anni si è trovata a fare la tata ai figli di un famoso cantante britannico.

Ha vissuto in una lussuosa casa in un quartiere residenziale di Londra e da lì la sua vita ha preso decine di strade inaspettate, per la maggior parte davvero entusiasmanti.

Ora vive stabilmente a Milano da qualche anno e adora mio figlio al quale si diverte a canticchiare canzoncine inglesi che lui prontamente impara. Questa è la sua preferita:

Round and round the garden

Like a teddy bear.

One step, two step,

Tickle you under there

Il mio piccolo adora questa canzoncina, che viene canticchiata mentre la mano sale a fare il solletico lungo il braccio e fino al collo, e la chiede espressamente. Inoltre ha imparato a cantarla lui stesso, in quel buffo e tenerissimo idioma misto inglese-italiano-lingua dei nani.

Meraviglioso.

Scrivi un commento