Libri da leggere e da… coccolare!

Questa mattina sono passata in biblioteca e ho trovato tre simpatici libri in inglese da prendere in prestito. La sera, prima della nanna, li ho mostrati ai bambini e li abbiamo letti insieme: sono piaciuti molto ai tre fratellini e ognuno di loro ne ha subito preferito uno (per fortuna non lo stesso… almeno per ora)! Eccoli qui:

A Turtle in the Toilet è un libro cartonato pop-up, per testo e immagini adatto anche ai più piccoli, scritto interamente in lingua inglese con brevissime frasi e con carattere grande. Vengono nominati diversi nomi di animali selvatici e di arredi domestici: la trama gioca proprio sul contrasto selvatico-domestico e il divertimento nasce dalla sorpresa di scoprire, pagina dopo pagina, quale nascondiglio inaspettato ha scelto ogni animale…! Abbiamo così il delfino che sceglie di nascondersi nella… lavatrice, l’orso nel… congelatore, il pinguino nella… pattumiera della cucina, la tartaruga nel… wc, ecc. Tutto questo mentre… una figura molto poco camuffabile girovaga in casa per cercare un nascondiglio adatto a lei… e alla fine lo trova! Eccome!

At Home è il secondo libro, adatto ai più piccoli se accompagnati da un adulto, o ai bambini che sanno già leggere. Cartonato, con finestrelle da sollevare. Scritto in italiano e in inglese, con parole e immagini da associare e poi da ritrovare. Cucina, soggiorno, bagno, cameretta: oggetti familiari di ogni stanza da conoscere o ripassare in inglese. E nell’ultima pagina del libro, quando è ora di andare a dormire, si va alla ricerca di alcuni oggetti delle pagine precedenti che appena prima della nanna trovano una “nuova collocazione”…

Monster il Mostro è il terzo libro, una simpatica storia scritta in italiano e in inglese. La particolarità di questo libro è  la trama, interamente inventata da un gruppo di bambini inglesi, che, insieme, hanno dato vita al protagonista della storia e alla sua avventura: Monster, mostro solo di nome, riesce a catturare l’attenzione e la simpatia dei bambini anche grazie alle numerose illustrazioni che lo accompagnano passo dopo passo nella narrazione.

Una volta che i miei bimbi si sono addormentati, sono entrata piano piano nella loro stanza per recuperare questi libri e raccontarveli… e siccome ho trovato uno di loro che stava dormendo abbracciando A Turtle in the Toilet, credo che ora andro a restituirglielo…!

E i vostri bambini che libro stanno leggendo? O coccolando…?

Related Posts with Thumbnails

5 Responses to “Libri da leggere e da… coccolare!”

  1. Fiammetta scrive:

    Ciao! @graziana: prova in biblioteca, con l’interprestito non dovrebbbero esserci problemi.
    @vale: guarda, ti immagino troppo bene mentre cerchi di levarle il libretto cercando di non far tintinnare il cappellino con i campanellini…!
    Se poi trovate il libro mi fate sapere se è piaciuto?

  2. salve a tutti io in verita ho trovato qualcos altro attraverso degli amici inglesi come per esempio l arca di noe, oltre al libro c e anche un dvd cartonato. e piu facile senz altro avere libri in inglese attraverso gli inglesi, qui nella mia citta non si trovano facilmente materiale. anzi spero al piu presto di andare personalmente e portare con me il mio bimbo, penso sia molto utile per praticare la lingua che la fantastica scuola helen doron ha avviato. e il loro futuro. evviva i bimbi bilingue. ciao sandra

  3. Graziana scrive:

    Fiammetta, naturalmente…ma avevo in mente Angela Ercolano perché avevo appena letto dei suoi post :)

  4. vale scrive:

    Ciao, il libro della tartaruga incuriosisce anche me e mi pare adatto anche per la mia bimba che ha tre anni. Proverò a cercarlo in biblioteca. Bellissimi suggerimenti. Mia figlia, quand’era più piccola, a volte si addormentava avvinghiata ad un piccolo libro di Natale dal quale usciva un cappello in stoffa con tutti i campanellini attaccati! Non ti dico per toglierlo dal lettino senza farli suonare!:-)

  5. Graziana scrive:

    Ciao Angela! Questa tartaruga nel vaso mi incuriosisce troppo e di certo piacerebbe alla mia bimba, ma non sono riuscita a trovarla su Amazon…o meglio, c’è ma la si deve acquistare presso altri rivenditori, insomma, non conviene. Peccato. – Graziana

Trackbacks/Pingbacks


Lascia un commento

I SONDAGGI DEL BLOG DELL'INGLESE

Parlate in inglese con i vostri bimbi?

View Results

Loading ... Loading ...

CALENDARIO ARTICOLI

gennaio: 2012
L M M G V S D
« dic   feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031