We’re Going on a Bear Hunt: libro e carte

///We’re Going on a Bear Hunt: libro e carte

Il successo del libro per bambini We’re Going on a Bear Hunt sembra suggerire continuamente nuovi materiali ispirati alla storia. Dopo il libro, il cd e il video, arrivano i giochi.

Chi ama i libri difficilmente accetta di buon grado le trasposizioni cinematografiche. Forse in questa situazione i libri per bambini sono una piacevole eccezione.

We’re Going on a Bear Hunt è stato pubblicato per la prima volta nel 1989. Opera di Michael Rosen, illustrata Helen Oxenbury, sembra rinascere ogni volta in modo nuovo cambiando genere. Abbiamo già visto la storia in versione cartone animato, in un video con l’autore che ne recitava le strofe per i bambini. Abbiamo riscoperto il piacere delle sue onomatopee con l’edizione del libro dotata di cd. Mancava il gioco!

Giochi ispirati al libro

Le carte ispirate al libro sono tessere con la rappresentazione di immagini della storia. Vengono presentate come gioco del memory, ma la prima idea che suggeriscono è di reinventare la storia con i bambini.

Sempre sulla storia di We’re Going on a Bear Hunt hanno realizzato un puzzle con 24 pezzi giganti per bambini dai 3 anni. Componendolo si completa il disegno di 6 immagini della storia.

Il libro con tasti sonori è un po’ libro e un po’ gioco. Cercando in rete si trovano anche versioni del libro in edizioni da colorare o con stickers.

By | 2017-11-15T19:43:31+00:00 16 novembre 2017|Bimbi 3 - 6 anni|0 Commenti

Scrivi un commento