Imparare l’inglese: l’esperienza di Reka, mamma Helen Doron

/, Esperienze di mamme, Le nostre interviste, Mamme e papà/Imparare l’inglese: l’esperienza di Reka, mamma Helen Doron

Reka

Il Blog dell’Inglese intervista genitori, insegnanti e franchisor dei Learning Center Helen Doron per conoscere le loro storie, le loro passioni e le loro idee. Venite con noi a conoscere i “grandi” che frequentano HD!

Nome: Reka Kiricsi
Professione: impiegata
Mamma di: Thomas Cirillo, 4 anni

Come sei venuta a conoscenza del centro HD?
Parlando con le mie amiche mamme ungheresi: mi hanno descritto i corsi HD, che in Ungheria, il mio paese d’origine, sono molto noti. Un giorno, sfogliando La Stampa, ho visto l’articolo e la pubblicità del Centro HD di Cuneo.

Come mai hai deciso di far imparare l’inglese al tuo bimbo fin da piccolo?
In tutto il mondo, ovunque vai, la lingua inglese è sempre compresa… Essendo una mamma ungherese e vivendo in un paese in cui si parla una lingua molto diversa dalla mia lingua d’origine, trovo fondamentale conoscere più lingue possibili, e prima di tutto naturalmente la lingua “universale”.

Consiglieresti a un’amica italiana di far imparare l’inglese al proprio figlio fin da piccolo?
Sì, sicuramente, perché i nostri figli a questa età sono come delle “spugne”. I corsi organizzati nei Centri Helen Doron hanno un insegnamento per i bambini che viene assorbito tramite le canzoni in modo graduale, ma molto profondo. Sto sperimentando infatti con mio figlio che le parole e le espressioni vengono messe in funzione gradualmente tramite il divertimento, i giochi, le canzoni, ma con un uso corretto e sensato che non verrà più dimenticato.

C’è una canzoncina che cantate sempre?
Thomas su ogni cd ha una canzone preferita, la maggior parte delle volte sceglie quella più “movimentata”, inoltre la canzone che introduce ogni cd è sempre cantata, e questo è sicuramente un… buon inizio!

Scrivi un commento