EVVIVA! Anche a Torino è arrivata… Helen Doron! Il corso è inizato e finalmente Andrea ed io abbiamo assistito alla nostra prima lezione d’inglese… Che emozione!!! Arriviamo un pò in anticipo… sarà il desiderio di iniziare a farci precedere i nostri “colleghi” o la voglia di dare un volto all’insegnante? Non so, ma per fortuna l’immagine che la memoria mi ripropone del mio primo incontro con la prof. d’inglese è distante dal sorriso dell’insegnante che con il suo dolce sguardo non solo conquista Andrea ma rassicura anche me…

Siamo arrivati tutti possiamo iniziare… Entriamo nella stanza che ci ospiterà… Qui è arrivata la primavera… Un sole giallo sembra riscaldare i fiori rossi disegnati sulle pareti e delle rondini si nascondono fra fresche nuvole azzurre…

La lezione inizia, Andrea osserva… si siede in braccio e interagisce poco… Lo ammetto… vorrei vederlo e sentirlo padrone della scena… ma per fortuna non tradisce i suoi 26 mesi… continua a ciucciare energicamente il suo “totto” (ciuccio) e guarda con sospetto la piccola ranocchia che non fa cra-cra ma produce “strane” parole… Ma ad un certo punto fra una canzone e l’altra, un disegno e l’altro Andrea si impossessa di una piccola “car”… la conquista (relazione) è avvenuta…

La nostra prima lezione d’inglese è finita, ci impossessiamo dello zainetto e mentre mi intrattengo con le altre mamme, Andrea autografa lo zainetto… Il corso può iniziare… Andrea ha “firmato il contratto”… con Helen Doron.

Immagine: blogmamma.it