Imparare l’inglese: i segnalibri con i mostri da scaricare e stampare

/, In Evidenza, Materiali da stampare/Imparare l’inglese: i segnalibri con i mostri da scaricare e stampare

Una delle cose che amo di più è poter condividere le cose di tutti i giorni con i miei figli, in inglese: i cibi, i nomi dei colori, i vestiti, le cose di uso quotidiano. E’, per loro, anche il modo più efficace per imparare davvero a parlare una lingua. 

Un aiuto prezioso, in questo senso, può venire dai download e dai siti in lingua inglese: i paesi di lingua anglosassone, in effetti, hanno tantissimi siti ai quali attingere immagini da stampare, ritagliare, colorare e magari.. anche utilizzare.

Su Activity Village, un sito inglese nato appunto con l’intento di aiutare bimbi e genitori a realizzare piccoli lavoretti casalinghi con creatività, ho trovato quattro bellissimi bookmarks, quattro segnalibri a forma di mostri da scaricare.

Sono davvero colorati e divertenti, e se anche vostro figlio ama la lettura, sicuramente li apprezzerà molto. Bisogna stamparli, incollarli con una colla stick su un cartoncino, ricoprirli con la plastica trasparente adesiva e ritagliare, ed il segnalaibro è fatto.

E così il nostro bimbo avrà imparato anche qualche nuova parola in inglese: bookmark, segnalibro, monster, mostro, il verbo munch, masticare e roaring, che vuol dire assordante. Non poco!

By | 2010-03-16T21:46:16+00:00 28 Febbraio 2010|Imparare l'inglese, In Evidenza, Materiali da stampare|

3 Comments

  1. […] bambini adorano i misteri. Hanno paura di streghe, mostri e fantasmi, ma la paura stessa li spinge e voler superare i propri limiti e ad andare a scoprire […]

  2. MammaNews 4 Marzo 2010 al 12:48

    Che carini davvero!!

  3. Silvia - Mamma Imperfetta 1 Marzo 2010 al 14:09

    Sono davvero carini!

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.