Il periodo tra Natale e Capodanno è sempre un tempo un po’ sospeso, sia che si decida di fare vacanza, si che si rimanga a casa: i bimbi sono impegnati con nuovi giochi, il lavoro ha un ritmo un po’ meno frenetico del solito. Inoltre, passati i primi giorni dopo Natale, iniziamo a pensare a come accogliere l’anno nuovo che sta per arrivare.


E soprattutto, come sfruttare anche questa occasione per tenere in allenamento i nostri piccoli con l’inglese! Quali parole sono le più adatte per essere insegnate in occasione della serata di San Silvestro?  Certo, c’è l’irrinunciabile Happy New Year da far imparare. Per divertirci creando coroncine o festoni con la scritta da appendere in casa, vi consiglio di fare un giro su Kaboose, un sito dedicato alle attività per bambini da svolgere durante le vacanze.

Per tutti coloro che amano colorare e che vogliono imparare qualche nuova parolina in più, consiglio invece le colouring pages di Activity Village: ballons, blower, fireworks, party hats, rocket, sparkler… Tanti fogli da colorare per imparare altrettanti vocaboli speciali per la notte di San Silvestro.

L’inizio dell’anno nuovo può essere anche una buona occasione per insegnare i nomi dei mesi ai più piccoli. Ecco una canzoncina molto orecchiabile e carina da ascoltare e canticchiare:

http://www.youtube.com/watch?v=MymBFPoewco

Infine, per i più grandi, una storiella da ascoltare, leggere e colorare: The Little Match Girl, che altri non è se non La piccola fiammiferaia. Una vecchia fiaba, sempre attuale. Anche per le mamme e i papà!

Foto: Flickr