Lo so, il “mondo” delle App è classicamente un “mondo Mac”, e quindi un “mondo iPhone“: nessuno smartphone, a parer mio (che pure utilizzo un altro smartphone) può competere, per grafica e usability, con “la mela mordicchiata”, come la chiamano i miei figli. Anche per il terribile e austero Blackberry, tuttavia, sono state create alcune App che sembrano fatte apposta per insegnare l’inglese ai nostri bimbi. Quali?


Baby Book Animals è un’applicazione pensata per i più piccini, con 18 animali e i loro suoni. The Land of Me è per i bambini dai 2 ai 6 anni e permette di costruire e ricostruire una storia basata su canzoncine e rime, proprio secondo il metodo Helen Doron.

Math Flash è un gioco con le flashcard, ottimo per imparare a riconoscere i numeri e a ripeterli in in inglese, oltre che a svolgere le quattro operazioni. E’ possibile configurare l’applicazione in base alle capacità di ogni bimbo.

Flags and Countries è invece un’applicazione per imparare i nomi dei Paesi e le loro bandiere e le recensioni sono tutte ottime. E se poi il vostro bimbo ha la passione dei pirati, riscuoterà sicuramente un gran successo I want to be a Pirate .

Infine, un’altra app che dovrebbe piacere molto ai bambini è Crazy Farm, con tutti gli animali.

Foto: CNN