Conoscere Londra: St. James’s Park & Palace

///Conoscere Londra: St. James’s Park & Palace

Oggi, 25 luglio, si festeggia san Giacomo… E pensando a St. James, subito ho pensato a Londra: uno tra i più bei parchi della capitale britannica, infatti, è dedicato proprio a St. James. Navigando un po’ su Internet, poi, ho scoperto che il Parco di St. James, il St. James’s Park, è tuttora proprietà della Corona Britannica (fa parte dei Royal Parks insieme a Hyde Park, ai Kenington Gardens e altri “giardini” del genere) .

Sebbene sia uno dei più piccoli, è il parco reale più antico di Londra, fu fatto realizzare da Enrico VIII che acquistò il terreno nel 1532. La particolarità del parco di St. James, oltre al Mall che viene utilizzato per molte cerimonie ufficiali, è il laghetto nel quale si trovano due isole: la West Island (e fin qui niente di che) e la Duck Island, riserva naturale delle anatre londinesi!

Accanto al parco, a Nord, sorge poi il St. James’s Palace, anche questo fatto costruire da Enrico VIII come ospedale in stile Tudor, in mattoni rossi e severe torri merlate: se i muri di St. James’s Palace potessero parlare, sicuramente ne avrebbero, di cose da raccontare! Oggi è una delle residenze della Regina, vi soggiorna la sorella Anna e altri membri della Famiglia Reale e qui vengono accolti ambasciatori e personaggi illustri. E’ chiuso al pubblico, ad eccezione della Queen’s Chapel, dove sono conservati i resti di Mary I, conosciuta ai più come Bloody Mary.

La vera chicca rimane il parco, che ospiterà anche alcuni eventi di Londra 2012: tutte le informazioni su St. James’s Park, qui.

Foto: Flickr

By | 2012-07-23T13:45:41+00:00 25 Luglio 2012|Approfondimenti, Inglese per bambini|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.