Biglietti di ringraziamento

//Biglietti di ringraziamento

Tra pochi giorni negli Stati Uniti si celebrerà la Festa del Ringraziamento. È una tradizione strettamente legata alla storia americana che da noi non si festeggia, ma ne sentiamo spesso parlare nei film e nei cartoni animati motivo per cui potremmo spiegare ai bambini di cosa si tratta, partendo da una attività pratica come quella di realizzare biglietti per dire grazie in inglese.

La Festa del Ringraziamento è una occasione in cui si riunisce la famiglia e le persone sono grate di avere vicino chi amano. Ai bambini vengono proposte attività ispirate alla festa come realizzare un tacchino in miniatura, decorare dolci o scrivere biglietti di ringraziamento.

Gratitudine e gentilezza sono sentimenti che vorremmo alimentare sempre più spesso nelle nuove generazioni. Noi potremo utilizzare i biglietti di ringraziamento in occasione del Natale o come buon proposito per l’inizio dell’Anno Nuovo, ma proviamo davvero a fermarci qualche minuto a riflettere sulle cose di cui siamo grati e a ringraziare le persone che ci sono vicine. 

Scopriremo forse che in alcuni casi vorremo ringraziare chi non conosciamo direttamente, ma che svolge un compito importante per noi direttamente o per la comunità. È il caso dei medici, dei pompieri, delle forze dell’ordine, ma anche dei volontari che collaborano con il personale scolastico per sorvegliare i bambini in mensa o all’uscita da scuola.

Prendiamo ispirazione dai biglietti di ringraziamento realizzati dal sito SunnyDayFamily e prepariamo i nostri, da colorare e dedicare a chi vogliamo.

By | 2019-11-15T11:07:32+00:00 15 Novembre 2019|Varie|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.