Mia figlia non frequenta  un Learning Center Helen Doron (per ora, ma credo che a settembre pesterà i piedi per iscriversi!), ma abbiamo scoperto (con molta sorpresa) che una delle sue insegnanti, alla scuola materna, insegna l’inglese ai bimbi utilizzando una metodologia molto, molto simile a quella applicata nei LC Helen Doron.

Fin dal primo anno di scuola materna, infatti, la nostra impareggiabile maestra ha creato alcuni momenti “speciali” in cui parla ai bimbi solo in inglese, e insegna loro i nomi dei colori, canzoncine e  filastrocche, non in modo statico ma accompagnando con gesti e movimenti ogni parola insegnata. Noi genitori ce ne siamo accorti perché i bambini a volte, quando giocano da soli in cameretta, parlano (sarebbe meglio dire farfugliano) in inglese.

Oggi la piccola ha iniziato a canticchiare una nuova canzone, una new entry nella nostra hit-parade casalinga di canzoncine e filastrocche in inglese. E’ cantata sul tema di Fra’ Martino campanaro, e il testo recita così:

Walking, Walking,

Walking, Walking,

Up, up, up!

Up, up, up!

Running, running, running!

Running, running, running!

Now sit down!

Now sit down!

Sul Web ho scoperto che, in effetti, questa è una children song molto utilizzata per insegnare l’inglese ai bimbi in età prescolare. Ecco un video, nel quale il testo è un po’ differente da quello canticchiato dalla piccoletta, ma dal quale possiamo prendere spunto per ampliare all’infinito le azioni da far imparare ai nostri bimbi, cantando!

Foto: Flickr