Navigando nel web ho trovato un articolo che parlava entusiasticamente (e a ragione) delle scuole Helen Doron, in particolare di una new entry del gruppo  a Reggio.

Si tratta della scuola privata che insegna inglese ai propri allievi attraverso il metodo Helen Doron Early English. Questa tecnica è famosa in tutto il mondo da quando 25 anni fa, la linguista Helen Doron diede vita a una strategia di apprendimento dell’inglese che potesse assomigliare al modo con cui i bambini imparano la loro lingua madre. Dalla nascita in poi, i bambini ascoltano e assorbono i suoni e l’intonazione del proprio idioma. Attraverso l’interazione con i genitori, i piccoli imparano ad associare un significato a questi suoni. Allo stesso modo, chi segue il programma Hdee, ascoltando come sottofondo alle azioni quotidiane, speciali cd in inglese che contengono canzoni o filastrocche riesce ad assorbire i suoni e la melodia della lingua senza sforzo. Una volta a lezione, poi, i bambini impareranno il significato delle parole che hanno ascoltato a casa, con un metodo di insegnamento che stuzzica tutti i cinque sensi.

se volete leggere il resto dell’articolo andate qui.