App educative per giocare in inglese

Fino a poco tempo fa non ero molto propensa ad utilizzare le applicazioni iPhone per bambini con mia figlia. Mi sembrava una pratica poco corretta e poco utile per una bimba di tre anni. Al pari del guardare i cartoni in tv. Poi però ho capito che, come per la televisione, se usate con criterio, ovvero seguendo delle regole e ovviamente con la supervisione di un adulto, alcune app possono avere un risvolto didattico oltre che ludico. Il che non guasta.

Qualche tempo fa avevo già parlato di alcune applicazioni natalizie che mia figlia trovava molto divertenti. E in più, grazie a questi giochini educativi, avevamo colto l’occasione per imparare qualche vocabolo in inglese legato proprio al Natale: reindeer, Santa Claus, snowman, giusto per fare qualche esempio.

Ora, navigando in rete e nell’App Store, ho trovato una serie di app educative in inglese sviluppate da Kids Games Club. E vorrei suggerirvene qualcuna.

Phone for Kids: un vero e proprio telefonino con il quale s’imparano (nella versione free) le stagioni, le lettere, i numeri, i colori, i punti cardinali. Il tutto è corredato da semplici giochi e attività. Ad esempio per imparare i colori c’è a disposizione una pagina bianca dove disegnare scegliendo i colori dalla tavolozza. Ogni volta che si sceglie un colore verrà nominato in inglese: red, blue, green e così via. Consigliata dai quattro anni.

The ABC song:  quattro giochi e qualche canzoncina per imparare le lettere dell’alfabeto in inglese. Noi ad esempio ci divertiamo a colorare i disegni e fotografarli, come nell’opera d’arte qui sotto realizzata con la lettera B di bear!

foto: Kids Games Club

Scrivi un commento