Il sito di Keith Haring mi piace moltissimo. Non è solo un sito dove i bambini possono disegnare, colorare e stampare tavole da disegno. Secondo me è un sito veramente interattivo e coinvolgente, oltre ad essere bellissimo graficamente.

I bambini possono colorare i disegni, ovviamente usando il mouse, ma soprattutto possono partecipare ai numerosi progetti e concorsi che vengono presentati sul sito.

Ad essere chiamate in prima linea sono soprattutto le scuole, che possono realizzare dei progetti (scrivere storie o inviare disegni) e partecipare ai concorsi indetti con frequenza.

Sul sito c’è anche una ricca sezione di Lesson Plans alla quale possono attingere sia insegnanti che genitori. Un cospicuo numero di insegnanti e appassionati condivide le lezioni che ha ideato per stimolare fantasia e creatività.

Il nano è naturalmente ancora troppo piccolo per poter disegnare sul computer, in realtà anche disegnare con i pennarelli e i pastelli per lui è un’attività che si limita a scarabocchiare sui fogli e sul pavimento, ma questo sito gli piace un sacco perché i disegni di Haring sono semplici, stilizzati, eppure molto suggestivi e resta sempre a bocca aperta quando sullo schermo un cuore si trasforma in angelo.  

Immagini: Google.com