Recita di Natale

Alla scuola d’inglese stiamo organizzando la recita di natale, First farà la renna insieme ad altri bambini e tirerà la maestra travestita da Santa Clause su una vera slitta con le ruote. Abbiamo preparato le corna con il cartoncino marrone, utilizzando la forma delle mani. Con il cartoncino rosso abbiamo fatto il girotesta e attaccato tutto con la punzatrice.

First dovrà dire questa frase:

“Can I pull your sleigh tonight?”

e dopo insieme a tutti gli altri bambini cantare la più classica delle canzoni di Natale:

We wish you a Merry Christmas;
We wish you a Merry Christmas;
We wish you a Merry Christmas and a Happy New Year.

Now let’s all do a little clapping
Now let’s all do a little clapping
Now let’s all do a little clapping and spread Christmas cheer

Now let’s all do a little waving
Now let’s all do a little waving
Now let’s all do a little waving and spread Christmas cheer

Now let’s all do a little jumping
Now let’s all do a little jumping
Now let’s all do a little jumping and spread Christmas cheer

By | 2014-06-05T11:15:27+00:00 14 Dicembre 2011|Bimbi 3 - 6 anni, Bimbi 6 - 10 anni, Esperienze di mamme|

3 Comments

  1. […] mia renna ha detto la sua frase durante la recita (che abbiamo ripetuto per tutta la settimana) e ha tirato la suddetta […]

  2. supermamma 15 Dicembre 2011 al 09:19

    ciao Sandra anche io sono molto contenta della scuola HD, i miei ragazzi 4 e 6 anni stanno iniziando il secondo anno e stanno diventando davvero bravi!

  3. sandra dettorre 14 Dicembre 2011 al 20:52

    e una bella cosa, originale ed interessante la recita di natale in inglese. in effetti molte canzoncine sono in inglese dunque il tutto e tema …il bambino memorizzera con le immagini dal vivo e non dimentichera certamente nel tempo. e comunque una lezione viva di inglese. certo che questa scuola e davvero unica. sono sempre piu soddisfatta di aver iscritto mio figlio di 4 anni alla hd gia da 2 anni…. un saluto da pescara ciao sandra

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.