Poster per imparare l’inglese di Orecchio Acerbo

///Poster per imparare l’inglese di Orecchio Acerbo

 

La casa editrice Orecchio Acerbo ha pubblicato dei poster didattici per insegnare l’inglese ai bambini. Interazione di immagini di qualità, gioco con gli stickers stimolano curiosità e ingegno.

I poster didattici

Ogni album comprende un poster didattico in grande formato (65,4cm x 94,2cm) e 45 sticker adesivi. Nella collana Maps sono disponibili 8 poter tematici: il porto, la stazione, la fattoria, la campagna, la spiaggia, l’ufficio, la casa. Le illustrazioni sono state realizzate da Elisabeth Skilton negli anni ’50. Si tratta di poster che venivano utilizzati dagli inglesi in Cina per insegnare la lingua ai bambini. Un metodo molto semplice ma di chiaro successo: giocare a cercare l’oggetto corrispondente allo sticker da applicare aumenta l’attenzione, permette di partecipare giocando, stimola la curiosità e aiuta a memorizzare i nuovi vocaboli.

La storia dei poster

Durante una fiera l’Editore ha trovato i poster su una bancarella di antiquariato, scoprendone la storia affascinante. La ricercatezza delle immagini ha motivato il progetto di riproporre uno stile di apprendimento per immagini che stimola la curiosità e avvicina i bambini a uno stile rappresentativo a cui non sono abituati.

Come si usano

I bambini hanno a disposizione 45 sticker rossi con scritto il vocabolo corrispondente a un dettaglio del poster. Il gioco consiste nel cercare l’oggetto corrispondente, aguzzando la vista e utilizzando l’intuito per capire di cosa si tratta. Dopo aver posizionato lo sticker il poster diventa una grande mappa da appendere in classe o in camera.

 

porto

 

 

 

By | 2015-04-13T10:17:54+00:00 20 Marzo 2015|Giochi in inglese|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.