Non è una scatola! Scopriamo i vocaboli in inglese

///Non è una scatola! Scopriamo i vocaboli in inglese

packaging

 

Un problema ricorrente nei bambini è la povertà di vocaboli che si verifica anche nella lingua madre e tende a usare poche parole in modo generico. Ad esempio, parlando di confezioni, si tratta sempre di una scatola?

L’apprendimento della lingua inglese è utile per approfondire anche la conoscenza della lingua madre. A molti genitori sarà capitato di sentire le insegnanti della scuola primaria lamentare una povertà di vocaboli nei bambini. Dopo l’esplosione del linguaggio e il perfezionamento della fonetica, spesso i bambini sembrano utilizzare sempre le stesse parole. Ogni oggetto è una ‘cosa’ senza porsi il problema di trovare o chiedere quale sia il termine specifico.

Arricchire il vocabolario è utile non solo per migliorare la comunicazione e la comprensione ma anche per sviluppare quella capacità di osservazione che a volte va un po’ stimolata. Se facciamo notare a un bambino che la marmellata è in un vasetto e i fagioli in un barattolo si chiederà da solo perché esistono due vocaboli per diversi per un contenitore che sembra simile.

L’inglese in questo sforzo di attenzione ci può essere utile. EFLpractice ha realizzato una grafica dedicata ai termini del packaging che stimola i bambini a osservare i diversi tipi di contenitore e impararne l’esatto vocabolo in inglese.

 

By | 2016-11-04T13:02:14+00:00 4 Novembre 2016|Materiali da stampare|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.