In occasione del suo 125° anniversario dalla fondazione, la Biblioteca Pubblica di New York ha stilato una classifica con la lista dei libri  più letti dalla fondazione ai giorni nostri. A sorpresa in testa alla classifica ci sono quasi esclusivamente libri per bambini, e al primo posto c’è The Snowy Day di Ezra Jack Keats.

La ricorrenza è uno spunto interessante per riprendere i libri che sono stati tra i più prestati e letti in tutti questi anni. Ci concentriamo sul libro al primo posto, lo conoscete?

The Snowy Day

Il libro racconta la scoperta di una bella nevicata arrivata di notte. Peter è il bambino protagonista che scopre la bellezza del paesaggio diventato tutto bianco e vuole scoprire meglio la magia della neve. Peter si avventura per la città imbiancata e scopre tutti i più bei giochi dell’inverno. Una giornata indimenticabile, all’insegna della meraviglia e della gioia che la prima neve suscita in ogni bambino. Età di lettura: da 4 anni

Ezra Jack Keats

Ezra Jack Keats era uno scrittre e illustratore americano di libri per bambini. Ha vinto la medaglia Caldecott del 1963 per l’illustrazione di The Snowy Day, di cui è stato anche autore. Keats ha scritto A Letter to Amy and Hi, Cat! ma era famoso per The Snowy Day. È stato inserito nella lista degli autori per bambini più famosi del 20° secolo.

Libri più letti

Forse sarete curiosi di conoscere quali sono gli altri 10 titoli più prestati e letti della classifica redatta dalla Biblioteca Pubblica di New York. Eccola!

  • Il gatto e il cappello matto di Dr. Seuss
  • 1984 di George Orwell
  • Nel Paese di Mostri Selvaggi di Maurice Sendak
  • Il Buio oltre la siepe di Harper Lee
  • La tela di Carlotta di E.B. White
  • Fahrenheit 451 di Ray Bradbury
  • Come trattare gli altri e farseli amici di Dale Carnegie
  • Harry Potter e la pietra filosofale di J.K. Rowling
  • Il piccolo bruco Maisazio di Eric Carle