Il gioco delle azioni

headshoulderskneesandtoes

Man mano che la Marmocchia prende confidenza con la lingua inglese, i giochi da fare insieme si moltiplicano. Ultimamente devo dire che,  complice qualche giornata di pioggia, la cosa si fa piuttosto divertente per entrambe.

Il gioco delle azioni è uno dei nostri preferiti e, meraviglia delle meraviglie, per giocare non serve nulla se non un oggetto che può essere una magic wand (bacchetta magica) o qualcosa di simile.

Chi ha la bacchetta magica comanda le azioni: jump three times! turn around! touch your nose! clap your hands!

Se esegui correttamente la bacchetta passa a te, altrimenti devi nuovamente eseguire le istruzioni.

Potete lasciar libera la fantasia e chiedere di toccare colori, forme, cose, parti del corpo. E poi saltare (su uno o entrambi i piedi), girare, piegarsi, sedersi, alzarsi o alzare mano, braccio, gamba, piede destri o sinistri.

Le possibilità sono infinite e giocando i verbi che indicano le azioni (ma anche i colori, le parti del corpo, le forme, ecc…) diventeranno magicamente parte del bagaglio del vostro marmocchio, in maniera semplice e divertente.

Insomma, un gioco che può essere un valido aiuto nei pomeriggi in casa per combattere la noia e prendere confidenza con tanti vocaboli in inglese.

Photo: languageforlittlelearners.blogspot.it

By | 2014-06-12T13:42:05+00:00 18 Novembre 2013|Esperienze di mamme, Giochi in inglese|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.