Attività in inglese sui cinque sensi

/, Giochi in inglese/Attività in inglese sui cinque sensi

cinque sensi

Come possiamo spiegare ai bambini i cinque sensi in modo divertente? Vista, tatto, olfatto, gusto e udito fanno parte delle prime esperienze dei bambini, che usano i sensi per esplorare il mondo. E’ arrivato il momento di dare un nome a tutto questo e lo facciamo in inglese!

Per illustrare chiaramente la distinzione tra i cinque sensi possiamo utilizzare materiali di diverso tipo.

1- Nominare i sensi in modo corretto.

I bambini conoscono i nomi corretti dei sensi in italiano? Li sanno distinguere? Per aiutarci in questa prima fase possiamo utilizzare un poster che illustra i sensi con una grafica chiara e adatta ai bambini. Qui potete trovare alcuni poster a cui ispirarvi per realizzarne uno con i bambini, oppure potete scaricare il pdf e colorarlo con loro.

2- Esercitare l’abbinamento parola-concetto

E’ il momento di fare qualche esempio. Cosa vedo? Cosa gusto? oppure al contrario: come riconosco che il cuscino è morbido? Per questa fase possiamo ritagliare delle immagini dalle riviste e incollarle su un cartellone distinguendo i cinque sensi. Possiamo anche giocare con le carte dei cinque sensi realizzate da www.kindergartenkindergarten.com.

3 – Giochi Montessori sui cinque sensi

Il metodo Montessori propone molte attività per lo sviluppo dei cinque sensi nei bambini. Non ci si limita a riconoscere che il profumo è percepito tramite l’olfatto, ma si esercita il senso dell’olfatto e distinguere profumi diversi e riconoscerli. Un esempio? Giocate con le spezie della cucina, coprite i barattoli in modo che sembrino tutti uguali e invitate i bambini ad annusare i diversi aromi e distinguerli. E’ una occasione per imparare nuovi vocaboli legati alle spezie.

 

Image credits AKARAKINGDOMS

By | 2015-02-23T09:52:33+00:00 23 Febbraio 2015|Bimbi 3 - 6 anni, Giochi in inglese|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.