3 Tools per creare mappe mentali per l’inglese

///3 Tools per creare mappe mentali per l’inglese

Creare mappe mentali può essere un esercizio utile per unire l’uso della lingua inglese ad una attività sul computer. Soprattutto se utilizziamo un software in inglese l’esercizio sarà maggiore. Le mappe mentali possono essere utili per organizzare le informazioni, creare schemi di studio e costruire un archivio di materiale da riprendere al momento opportuno.

Esistono molti software per creare mappe mentali. Alcuni di questi permettono di utilizzare il servizio in forma gratuita solo con limitazioni: trenta giorni al massimo, oppure un numero limitato di mappe mentali a settimana (o al mese). Per orientarsi tra i molti software in circolazione qui trovate tre soluzioni che permettono di lavorare online (senza quindi scaricare nuovi programmi sul pc), sono intuitivi e permettono di condividere il lavoro finito.

Coogle è un sito che permette di creare mappe mentali senza scaricare programmi, è gratuito, si possono inserire immagini solo in alcuni punti ma risulta facilmente adattabile a tutte le esigenze. 

iMindMap è il programma realizzato dall’inventore delle mappe mentali. Si può utilizzare dal sito, ma attenzione ad avere l’ultima versione aggiornata di Adobe Flash Player. È meno intuitivo di Coogle, ma dopo aver studiato brevemente le sue funzioni scoprirete che permette di effettuare molte modifiche alle strutture delle mappe, nota molto utile in alcuni casi.

Cmap è un programma molto usato nelle scuole per creare mappe mentali. Si può utilizzare da pc, ma anche da tablet attraverso le applicazioni.

By | 2019-10-10T14:23:44+00:00 10 Ottobre 2019|Applicazioni per smartphone e tablet|

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.